Lug 27, 2014
Ci sono delle notti insonni,
dove il letto ti va stretto, giri e ti rigiri e sei sempre allo stesso punto.
Tutto è troppo silenzio.
E’ questo il momento in cui i pensieri specialmente quelli più scomodi ti perseguitano,
come onde continue che sbattono, sbattono e tornano.
Ci sono notti in cui vorresti solo correre,
fino a perdere il fiato senza destinazione,
nel buio senza sapere dove stai andando .
Eppure sai dove vorresti andare,
lo sai anche se non vuoi ammetterlo con te stessa.
Sai dove la tua sete verrebbe saziata,
dove le tue mani troverebbero la loro pelle,
dove il tuo respiro si confonderebbe.
Sai che i tuoi occhi riposerebbero, e le tue braccia troverebbero il loro spazio.
Eppure non te lo confessi e cerchi, provi e ti rigiri,
e cerchi di andare avanti ma sai che non puoi,
quel tasto non riesci a premerlo, sai che dovresti andare avanti,
e lasciare quegli occhi dietro alla tua vita, e quel sorriso che ti guardava e poi scivolava via
sai che è solo dolore  rimandato,
come l’addio che non riesci a dare,
come la ragione che non riesci a comprendere.
Ti ripeti domani, domani, mentre il tempo passa,
e le stagioni corrono.

 

Ci sono delle notti insonni,

dove il letto ti va stretto, giri e ti rigiri e sei sempre allo stesso punto.

Tutto è troppo silenzio.

E’ questo il momento in cui i pensieri specialmente quelli più scomodi ti perseguitano,

come onde continue che sbattono, sbattono e tornano.

Ci sono notti in cui vorresti solo correre,

fino a perdere il fiato senza destinazione,

nel buio senza sapere dove stai andando .

Eppure sai dove vorresti andare,

lo sai anche se non vuoi ammetterlo con te stessa.

Sai dove la tua sete verrebbe saziata,

dove le tue mani troverebbero la loro pelle,

dove il tuo respiro si confonderebbe.

Sai che i tuoi occhi riposerebbero, e le tue braccia troverebbero il loro spazio.

Eppure non te lo confessi e cerchi, provi e ti rigiri,

e cerchi di andare avanti ma sai che non puoi,

quel tasto non riesci a premerlo, sai che dovresti andare avanti,

e lasciare quegli occhi dietro alla tua vita, e quel sorriso che ti guardava e poi scivolava via

sai che è solo dolore  rimandato,

come l’addio che non riesci a dare,

come la ragione che non riesci a comprendere.

Ti ripeti domani, domani, mentre il tempo passa,

e le stagioni corrono.

 

Lug 27, 2014

"Uno schiaffo preso a vent’anni fa male come uno preso a sessant’anni… ecco cos’è il mal d’amore, so’ schiaffi!"

dal film Manuale d’amore

Lug 26, 2014
C’è la neve nei miei ricordi. C’è sempre la neve. E mi diventa bianco il cervello se non la smetto di ricordare. Tanto qui sotto nulla è peccato.
dal film Manuale d’amore

C’è la neve nei miei ricordi. C’è sempre la neve. E mi diventa bianco il cervello se non la smetto di ricordare. Tanto qui sotto nulla è peccato.

dal film Manuale d’amore

Lug 26, 2014
"Se il tempo misura qualcosa in un essere umano, sono le ferite. Penso di averle ricevute né più né meno di chiunque altro: E dunque molte. Lungi dal corazzarmi, questo comune destino mi ha messo il cuore a nudo. Le mie reazioni sono più forti di prima"
- Amelie Nothomb, La nostalgia felice

"Se il tempo misura qualcosa in un essere umano, sono le ferite. Penso di averle ricevute né più né meno di chiunque altro: E dunque molte. Lungi dal corazzarmi, questo comune destino mi ha messo il cuore a nudo. Le mie reazioni sono più forti di prima"

- Amelie Nothomb, La nostalgia felice

Lug 26, 2014
"Non ho pazienza per alcune cose, non perché sia diventata arrogante, semplicemente perché sono arrivata a un punto della mia vita, in cui non mi piace più perdere tempo con ciò che mi dispiace o ferisce. Non ho pazienza per il cinismo, critiche eccessive e richieste di qualsiasi natura. Ho perso la voglia di compiacere chi non mi aggrada, di amare chi non mi ama e di sorridere a chi non mi sorride. Non dedico più un minuto a chi mente o vuole manipolare. Ho deciso di non con-vivere più con la presunzione, l’ipocrisia, la disonestà e le lodi a buon mercato. Non tollero l’erudizione selettiva e l’arroganza accademica. Non mi adeguo più al provincialismo e ai pettegolezzi. Non sopporto conflitti e confronti. Credo in un mondo di opposti, per questo evito le persone rigide e inflessibili. Nell’amicizia non mi piace la mancanza di lealtà e il tradimento. Non mi accompagno con chi non sappia elogiare o incoraggiare. I sensazionalismi mi annoiano e ho difficoltà ad accettare coloro a cui non piacciono gli animali. Soprattutto, non ho nessuna pazienza per chi non merita la mia pazienza." (Meryl Streep)

"Non ho pazienza per alcune cose, non perché sia diventata arrogante, semplicemente perché sono arrivata a un punto della mia vita, in cui non mi piace più perdere tempo con ciò che mi dispiace o ferisce. Non ho pazienza per il cinismo, critiche eccessive e richieste di qualsiasi natura. Ho perso la voglia di compiacere chi non mi aggrada, di amare chi non mi ama e di sorridere a chi non mi sorride. Non dedico più un minuto a chi mente o vuole manipolare. Ho deciso di non con-vivere più con la presunzione, l’ipocrisia, la disonestà e le lodi a buon mercato. Non tollero l’erudizione selettiva e l’arroganza accademica. Non mi adeguo più al provincialismo e ai pettegolezzi. Non sopporto conflitti e confronti. Credo in un mondo di opposti, per questo evito le persone rigide e inflessibili. Nell’amicizia non mi piace la mancanza di lealtà e il tradimento. Non mi accompagno con chi non sappia elogiare o incoraggiare. I sensazionalismi mi annoiano e ho difficoltà ad accettare coloro a cui non piacciono gli animali. Soprattutto, non ho nessuna pazienza per chi non merita la mia pazienza." (Meryl Streep)

Lug 26, 2014

Una farfalla anche se non ha colori eccezionali resta sempre una farfalla.

Lug 26, 2014

La Preghiera del guerriero

(di Stuart Wilde)

Sono quel che sono.

Avendo fede nella bellezza dentro di me, sviluppo fiducia.

Nella dolcezza ho forza.

In silenzio cammino con gli dei.

In pace capisco me stesso e il mondo.

Nel conflitto mi allontano.

Nel distacco sono libero.

Nel rispettare ogni creatura vivente, rispetto me stesso.

In dedizione onoro il coraggio dentro di me.

In eternità ho pietà per la natura di tutte le cose.

In amore accetto incondizionatamente l’evoluzione degli altri.

In libertà ho potere.

Nella mia individualità esprimo la Forza divina che è dentro di me.

In servizio do quel che sono diventato.

Sono quel che sono:

Eterno, immortale, universale e infinito. E cosi sia!

Lug 25, 2014
Lei dal cuore enorme, capace di amarmi senza limiti, io ne avevo paura eppure sentivo che non ne potevo fare a meno, perché di ogni cosa che lei possedeva, di tutte forse avrei potuto fare a meno, o forse le avrei potute trovare cercandole in cento o mille donne, ma quegli occhi erano speciali, ridevano con lei, con il suo cuore. Amavo lei e i suoi occhi, lei era unica perché non rideva con la bocca, lei ti guardava e sorrideva con gli occhi. (Orme sulla spiaggia)

Lei dal cuore enorme, capace di amarmi senza limiti, io ne avevo paura eppure sentivo che non ne potevo fare a meno, perché di ogni cosa che lei possedeva, di tutte forse avrei potuto fare a meno, o forse le avrei potute trovare cercandole in cento o mille donne, ma quegli occhi erano speciali, ridevano con lei, con il suo cuore. Amavo lei e i suoi occhi, lei era unica perché non rideva con la bocca, lei ti guardava e sorrideva con gli occhi. (Orme sulla spiaggia)

Lug 25, 2014

Avevo una scatola di colori 

brillanti, decisi, vivi. 

Avevo una scatola di colori, 

alcuni caldi, altri molto freddi. 

Non avevo il rosso 

per il sangue dei feriti. 

Non avevo il nero 

per il pianto degli orfani. 

Non avevo il bianco 

per le mani e il volto dei morti. 

Non avevo il giallo 

per la sabbia ardente, 

ma avevo l’arancio 

per la gioia della vita, 

e il verde per i germogli e i nidi, 

e il celeste dei chiari cieli splendenti, 

e il rosa per i sogni e il riposo. 

Mi sono seduta e ho dipinto la pace. 

 T. Sorek 

Lug 25, 2014

Gara ciclistica

Navigare
« Al passato Pagina 1 di 23
Su di me
Sono una fotografa principiante il mio nome è Sara e sono di Roma, ogni foto pubblicata è di mia esclusiva proprietà Sottoscrivi via RSS.